Home » La Reggia e il Parco Reale di Caserta

La Reggia e il Parco Reale di Caserta

by jp4aati9

Voluta nel XVIII secolo da Carlo di Borbone, re di Napoli e di Sicilia , occupa un’area di 47 000 m² e, con oltre 1 000 000 m³, è la residenza reale più grande al mondo per volume. L’edificio, di forma rettangolare, è imponente: il lato maggiore misura 252 m., il minore 202 m., per un’altezza di 41 m.
Il progetto per la costruzione, destinata a rivaleggiare con le altre residenze reali europee, fu affidato all’architetto Luigi Vanvitelli (1700-1773).

La reggia, definita l’ultima grande realizzazione del Barocco italiano, fu terminata nel 1845, risultando un grandioso complesso di 1 200 stanze e 1 742 finestre, per una spesa complessiva di 8 711 000 ducati.

Nel 1997 è stata dichiarata dall’UNESCO, assieme all’Acquedotto Carolino e al complesso di San Leucio, patrimonio dell’umanità. E’ circondata da un vasto parco con due settori: il giardino all’italiana ed il giardino all’inglese.

INDIRIZZO DELLA REGGIA DI CASERTA E CONTATTI

Piazza Carlo di Borbone – 81100 Caserta
Telefono: 0030 0823448084

BIGLIETTI – PREZZI E MODALITA’ DI ACQUISTO

I visitatori possono acquistare il biglietto per l’ingresso alla Reggia di Caserta presso le biglietterie fisiche ma, per l’emergenza Covid, gli ingressi sono limitati per cui è consigliato l’acquisto del ticket on line. Orari biglietteria: 8:30 / 18:30.

Acquisto on line del biglietto: si può acquistare il biglietto on line per la Reggia di Caserta sul circuito TicketOne.

Altre modalità di acquisto del biglietto: tramite 18app all’indirizzo reggiadicaserta.beniculturali.it/18app oppure attraverso il circuito Artecard.

I prezzi del biglietto per la Reggia di Caserta sono: 

€ 14,00 | Intero Parco + Appartamenti (per visitare gli Appartamenti Reali, Parco Reale e Giardino Inglese) / Il biglietto è contingentato per fascia oraria. Non sarà possibile accedere al Complesso prima dell’orario selezionato in fase di acquisto.

€ 9,00 | Intero Parco (per visitare il Parco Reale e il Giardino Inglese)

€ 10,00 | Intero Appartamenti (acquistabile esclusivamente quando il Parco Reale è chiuso)

€ 3,00 | Serale Appartamenti (per visitare gli Appartamenti Reali. E’ acquistabile dalle ore 17:00) / Il biglietto è contingentato per fascia oraria. Non sarà possibile accedere al Complesso prima dell’orario selezionato in fase di acquisto.

€ 2,00 | Riduzione Parco + Appartamenti per Cittadini UE 18-24 anni (per i cittadini dell’Unione Europea di età compresa tra i 18 e i 24 anni compiuti per visitare Appartamenti Reali, Parco Reale e Giardino Inglese, compatibilmente con gli orari di apertura del Parco Reale e del Giardino Inglese) / Il biglietto è contingentato per fascia oraria. Non sarà possibile accedere al Complesso prima dell’orario selezionato in fase di acquisto.

Gratuito Parco + Appartamenti (per i minori di 18 anni e aventi diritto ad agevolazioni per la visita al Parco Reale e agli Appartamenti Reali) / Il biglietto è contingentato per fascia oraria. Non sarà possibile accedere al Complesso prima dell’orario selezionato in fase di acquisto.

Gratuito Parco (per i minori di 18 anni e aventi diritto ad agevolazioni per la visita al Parco Reale)

N.B.: l’orario di vendita online dei biglietti che prevedono l’accesso al Parco Reale e al Giardino Inglese è relativo a quello di ultimo possibile accesso al Giardino Inglese. Per consultare gli orari, clicca qui.

ORARI D’INGRESSO E DI APERTURA AL PUBBLICO (Orari verificati il 18/01/2022)

La Reggia di Caserta è aperta tutti i giorni eccetto il martedi, in cui è prevista la chiusura settimanale.

Appartamenti Reali – Orario di apertura: 8:30/19:30 (ultimo ingresso 18.30);

Parco Reale – Orario di apertura: 8.30 / Orari di chiusura variabili da consultare qui: https://reggiadicaserta.cultura.gov.it/info/#parcoreale;

Giardino Inglese – Orario di apertura: 8.30 / Orari di chiusura variabili da consultare qui: https://reggiadicaserta.cultura.gov.it/info/#parcoreale;

Teatro di corte – Orario di apertura: Sabato e domenica 10-13 / Domenica. Nota: Non è possibile prenotare la visita per il Teatro di Corte. All’esterno del Teatro verranno formati piccoli gruppi per effettuare la visita. L’ingresso rientra nel costo ordinario del biglietto d’ingresso alla Reggia di Caserta. Apertura a cura del Touring Club Italiano nell’ambito del progetto Aperti per Voi.

Per il Parco Reale e per il Giardino inglese, da dicembre 2021, sono disponibili le audioguide, in vendita presso la biglietteria, in formato card tascabile. I possessori potranno passeggiare e godersi la visita del Parco Reale e del Giardino Inglese ascoltando la voce narrante direttamente dal proprio smartphone. La tessera delle audioguide del ‘Museo Verde’ è progettata come card fisica e digitale: possiede un codice unico, con una validità temporale di dieci ore, che permette di fruire dei contenuti multimediali. L’accesso avviene attraverso la scansione di un codice Qr. Il sistema integra mappa e geolocalizzazione ed è possibile l’utilizzo in modalità online e offline. I punti di interesse vengono segnalati in tempo reale lungo il percorso (in modalità online) e saranno visualizzati anche sulla piantina che apparirà sullo schermo del telefonino. Disponibile la versione in italiano e in inglese.

Il costo è di 5 euro. Per chi acquista anche l’audioguida degli Appartamenti Reali entrambe le esperienze avranno un costo di 8 euro.

Un’ulteriore agevolazione è prevista per gli abbonati ReggiaCard: per loro il percorso guidato nel Museo Verde avrà un prezzo speciale di 2 euro.

Come arrivare alla Reggia di Caserta e al Parco Reale:

in treno
Caserta è collegata con le maggiori città del nord e sud Italia via Roma – Napoli. (via Cassino)
Dalla stazione sono circa 5 minuti a piedi, attraverso la piazza antistante il Palazzo Reale.
Gli ORARI dell’autobus dalla stazione AV di Afragola a Caserta.
Gli ORARI delle corse provinciali della CLP che portano alla Reggia di Caserta

in auto

autostrada A1 (Milano – Napoli) uscita Caserta nord
autostrada A30 Caserta – Salerno uscita Caserta sud
Parcheggio comunale seminterrato in Piazza Carlo di Borbone (nei pressi della Stazione)
Per chi arriva in camper, è consigliabile fermarsi presso la Sosta Camper nel Bosco di San Silvestro

in aereo

Aeroporto internazionale Napoli Capodichino, a 24 Km
Un servizio di autobus collega l’aeroporto con Caserta.

Il porto di Napoli è a 33 Km. Un servizio di autobus collega il porto con Caserta.

I PRINCIPALI AMBIENTI DELLA REGGIA DI CASERTA E DEGLI APPARTAMENTI REALI

Maestoso lo scalone d’onore, la Scala Regia, con grande rampa centrale di 116 gradini, seguita da due rampe laterali, che porta al vestibolo superiore a pianta ottagonale, illuminato da 4 finestroni aperti sul cortile.

Di fronte è la Cappella Palatina, una sala rettangolare con volta ornata di cassettoni, rosoni dorati e abside semicircolare.

A sinistra della Cappella si aprono gli Appartamenti Reali: la sala del trono (la cui architrave è decorata con i ritratti dei precedenti regnanti) preceduta da anticamere,

La sala del trono

l’appartamento del re e quello della regina, la Sala del Consiglio, dalla quale si accede all’appartamento privato del re, con grandi dipinti ottocenteschi e, al centro, un tavolo decorato da dodici medaglioni di porcellana raffiguranti i costumi popolari del regno.

Notevole la Biblioteca Palatina, vero “regno” di Maria Carolina.1888

La Sala ellittica ospita la ricostruzione del Presepe Reale alla cui realizzazione partecipavano ogni anno gli stessi reali e molti artisti, realizzando sempre un progetto diverso. Da questa sala si va alla Pinacoteca, composta di vari ambienti; la seconda ala espone i ritratti dei reali della dinastia Borbone.

Ultimo capolavoro è il Teatro, l’esatta riproduzione del San Carlo di Napoli, in proporzioni ridotte. con cinque ordini di palchi e un sontuoso palco reale: questo è l’unico ambiente ultimato da Vanvitelli padre. Fu inaugurato in occasione del Carnevale del 1769.

Insieme all’architettura del Palazzo, Vanvitelli ideò lo stupendo Parco, esempio di giardino all’italiana, composto di vasti prati, aiuole squadrate e ricche fontane. Il viale mediano del Parco è in asse con la Reggia e con un lungo corso d’acqua rettilineo, che ha origine da una scenografica cascata artificiale, alimentata dall’Acquedotto carolino, appositamente realizzato. Il corso d’acqua è movimentato da fontane barocche.

Un Giardino inglese, voluto da Maria Carolina d’Austria, ricco di piante esotiche, presenta nuovi giochi d’acqua e rovine artificiali.

fonti: https://www.reggiadicaserta.beniculturali.it/storia/

Foto di Alfredo Valente (escluse la foto di copertina di Tango7174 e l’ultima foto di Miguel H.Cuesta)

 

vedi anche

Il sito usa cookies pe migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che tu sia d'accordo, ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri. Accetta Dettagli

Privacy & Cookies Policy