Home » Treni, dal 31 ottobre 2022 riattivata la linea storica tra Torre Annunziata Centrale e Nocera Inferiore interrotta dal 29 agosto

Treni, dal 31 ottobre 2022 riattivata la linea storica tra Torre Annunziata Centrale e Nocera Inferiore interrotta dal 29 agosto

by jp4aati9

Da lunedi 31 ottobre 2022 viene riattivata la linea ferroviaria, nel tratto tra Torre Annunziata Centrale e Nocera Inferiore, sulla linea storica Napoli – Salerno.

La circolazione dei treni era stata sospesa per lavori dal 29 agosto 2022, come si evince dal comunicato che era stato diffuso prima dell’inizio dei lavori:

Da lunedì 29 agosto a lunedì 30 ottobre 2022 RFI – Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) comunica che, per improrogabili interventi di manutenzione straordinaria sulla linea storica Napoli – Salerno* e per consentire l’operatività dei cantieri, il programma di circolazione dei treni sarà modificato con la sospensione del traffico ferroviario fra Torre Annunziata Centrale e Nocera Inferiore, con la limitazione di percorso di alcuni treni Regionali e l’invio di altri su itinerario alternativo.

Prevista l’ attivazione di servizi sostitutivi con autobus.
Il dettaglio dei provvedimenti sarà disponibile nelle stazioni, uffici assistenza clienti e sui canali informativi on line di RFI e delle società di trasporto.
Tutti i canali di vendita sono già aggiornati con la nuova offerta.

COSA SI INTENDE PER ‘LINEA STORICA NAPOLI – SALERNO’

Si ricorda che la linea storica Napoli-Salerno è la linea ferroviaria che collega Salerno e Napoli effettuando le varie fermate da Salerno lungo la costa (con la fermata di Vietri sul Mare), proseguendo poi con le fermate (tra cui Cava de’ Tirreni e Nocera Inferiore) per poi attraversare tutto il golfo di Napoli fino a Torre Annunziata dove la linea è connessa con la linea per Castellammare di Stabia e Gragnano.

L’interruzione della linea, pertanto, riguarda solo questo tratto mentre restano attive le altre linee ferroviarie che collegano Salerno e Napoli (che non effettuano fermate tra Nocera Inferiore e Torre Annunziata Centrale), compresa la linea AV dell’Alta Velocità e la linea dei treni regionali.

IL DETTAGLIO E I BUS SOSTITUTIVI LUNGO LA TRATTA

Dal 29 agosto al 30 ottobre 2022, per lavori di manutenzione straordinaria tra le stazioni di Torre Annunziata C.le
e Nocera Inferiore:

– i treni regionali della relazione Napoli Centrale – Torre A.C.le – Nocera Inferiore – Eboli – Sapri subiscono
variazioni e limitazioni di percorso;

– i treni metropolitani della relazione Napoli Campi Flegrei – Salerno sono cancellati tra Torre Annunziata e
Nocera Inferiore e viceversa;

– i treni regionali della relazione Napoli Centrale – Avellino sono cancellati e sostituiti con bus.

Predisposto servizio sostitutivo con bus con le seguenti modalità:

bus navetta tra Nocera e Torre A. C.le, comprese fermate intermedie, con una frequenza di 15 minuti;
bus navetta tra Torre A.C.le e Salerno, comprese fermate intermedie, con una frequenza di 30 minuti;
bus navetta tra Nocera Inf. e Napoli C.le, comprese fermate intermedie, con una frequenza di 30 minuti.

LE FERMATE DEI BUS SOSTITUTIVI

I bus effettuano fermata nei piazzali antistanti alle stazioni a eccezione di:

ANGRI Bivio staz.SS18 ang. corso Vittorio E. (fermata CSTP); CASTEL S.GIORGIO R. presso cimitero; MERCATO S.S. Via Marzio d’Amato e Via Pioppi (altezza capolinea Busitalia Campania); MONTORO FORINO Bivio FS; NAPOLI CENTRALE per i bus in partenza Terminal bus Corso Arnaldo Lucci e Napoli Centro Direzionale Piazzale Kagoshima, per i bus in arrivo Via G. Ferraris – Circumvesuviana e Terminal bus Corso Arnaldo Lucci; NOCERA INFERIORE piazzale stazione-angolo via Bruno Grimaldi; PAGANI Via Olivella, Ospedale Civile A.Tortora (fermata CSTP); POMPEI per i bus direzione Salerno piazzale Stazione, per i bus direzione Torre /Napoli Bivio Stazione SS 18 Fermata SITA; PORTICIERCOLANO Piazzale esterno altezza rotatoria palina ANM; SCAFATI Via del Polverificio, palina SITA SUD; SOLOFRA Rotatoria uscita
autostrada, alt. Supermercato Sole365; TORRE DEL GRECO Via del Corallo altezza palina ANM.
I canali di vendita di Trenitalia sono aggiornati.

Per il comunicato completo e per maggiori dettagli: https://www.rfi.it/it/news-e-media/comunicati-stampa-e-news/2022/8/16/rfi—linea-napoli-salerno–modifiche-al-programma-di-circolazio.html

AGGIORNAMENTO: BUS ULTERIORI TRA SALERNO E TORRE ANNUNZIATA CENTRALE DAL 1° SETTEMBRE 2022

Da giovedì 1° settembre e fino a domenica 30 ottobre 2022, 8 nuove corse bus collegheranno Salerno a Torre Annunziata Centrale (in aggiunta ai bus sostitutivi già previsti per l’intera tratta interrotta).

Le nuove corse bus collegheranno quindi Salerno a Torre Annunziata Centrale, andando così a potenziare il programma di bus sostitutivi già attivato a causa dell’interruzione di linea tra Torre Annunziata Centrale e Nocera Inferiore, sulla linea Napoli – Salerno.

Le 8 corse bus sostitutive, 4 in direzione Salerno, con partenze da Torre Annunziata Centrale alle ore 06:28, 07:11, 07:34, 08:11, e 4 in direzione Torre Annunziata Centrale con partenza da Salerno alle ore 06:05, 07:05, 07:35, 08:05, seguiranno il percorso via autostrada senza fermate intermedie.

Le nuove corse sono state attivate da Trenitalia, capofila delle società (Busitalia e Ferrovie del Sud Est) riunite sotto il Polo Passeggeri, in accordo con la Regione Campania, committente del servizio, per rispondere alle esigenze dei viaggiatori e potenziare l’offerta del trasporto pubblico nella fascia pendolare del mattino.

Inoltre, tutti i possessori di un abbonamento da Napoli a Nocera Inferiore o da Napoli verso tutte le altre località della linea storica comprese tra Nocera Inferiore e Salerno, sono autorizzati ad utilizzare anche i treni della linea a Monte del Vesuvio da Napoli fino Salerno e viceversa senza alcuna variazione di prezzo.

vedi anche

Il sito usa cookies pe migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che tu sia d'accordo, ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri. Accetta Dettagli

Privacy & Cookies Policy